Francesca Anichini, le sue idee e Crency Ideas

Buongiornooooooo. Nuova settimana e nuovo appuntamento qui nel blog. Prima di iniziare con la presentazione della creativa di oggi, vi ringraziamo per la partecipazione che abbiamo riscontrato in tutti voi.

Il blog registra un buon numero di visite quotidiane, ciò permette a tutte noi di farci conoscere e far conoscere, anche con questo mezzo, il nostro hobby creativo e di conseguenza le nostre creazioni.

Ricordiamo a tutte quante che entrare a far parte di Handmade Artecreativa è facilissimo, basta inviare un e-mail al seguente indirizzo: handmade.artecreativa@gmail.com.  E’assolutamente gratuito. Vi aspettiamo.

Oggi non ci dilungheremo sul presentarvi la creativa della settimana, ha fatto un’ottima presentazione, e lasciamo che sia lei a raccontarsi. Buona lettura.

 Francesca Anichini e le sue straordinarie idee creative.

Francesca, 40 anni e non sentirli. Una casa, un lavoro, una bambina di quasi 4 anni. Crency Ideas nasce un po’ per caso. Per tanto tempo avevo desiderato avere una macchina da cucire. La mia idea era quella di realizzarmi un’infinità di abiti per appagare quella voglia di fashion che le mie tasche non si potevano permettere.

Quattro anni fa Babbo Natale mi porta la prima macchina da cucire. Sono felicissima, ma non ho idea nemmeno di come si accenda! Chiedi, studia, guarda… scopro che si possono fare un sacco di cose, e comincio. Poi arriva Agata, la mia bimba, e i vestiti fashion lasciano il posto a tutte quelle piccole cose utili e pratiche per lei e per la nostra quotidiana vita insieme.

In commercio non trovo queste piccole cose così come le vorrei. Scopro i tessuti…un universo di designer sparsi per il mondo che sulla stoffa ricreano fiabe, storie, posti fantastici, colori che ti fanno sognare. Eccolo il mio spazio del cuore, lo avevo trovato!

Crency Ideas

E così nasce Crency: la ricerca di tessuti particolari da abbinare a piccoli oggetti pratici per i bimbi, le mamme e le loro case.Un posto sempre aperto a nuove idee, a sperimentare modelli e materiali, a collaborare con chi ama i colori e la fantasia tanto da fargli prendere forma. Oggetti per i bimbi, ma anche per le mamme che vogliono levarsi qualche piccolo sfizio. Pezzi pressoché unici o in edizione limitata, perché diciamocelo: se vogliamo quello che hanno tutti, allora possiamo entrare semplicemente in un negozio. Se scegliamo l’handmade vuol dire che cerchiamo qualcosa in più.

Vogliamo distinguerci un pochino, vogliamo sapere che dietro all’oggetto che abbiamo acquistato c’è qualcuno che ha pensato proprio a noi. Oltre alle mani, ci ha messo il cuore. Se volete entrare nel mio mondo Crency Ideas, vi aspetto!

Mi trovate su Facebook e Instagram, potete contattarmi lì o mandarmi una mail acrencystore@gmail.com. Ci sentiamo, ci conosciamo, cerchiamo di trovare insieme la soluzione perfetta per voi …perché ognuno può trovare un angolo speciale in un prodotto handmade.

Le mie Crency Ideas

Vi lascio di seguito qualche foto di mie creazioni, così vi potrete fare un’idea dei miei lavori e della mia creatività. Buona giornata a tutti e alla prossima. Ciao Francesca.

Babybike

BABYBIKE: I Babybike sono comodi cuscini da manubrio, in cotone 100%, sfoderabili e lavabili in lavatrice. La soluzione perfetta per la nanna in bici!

Pochette

POCHETTE: Trio pochette da borsa, utilizzabile in tre pezzi o singolarmente con laccetto che consente di tenerlo agganciato all’interno per trovare tutto in un attimo. Pochette, astucci e minibag in fantasia.

Papillon

 PAPILLON: Fiocchi con spilla per arricchire cappelli, t-shirt, cappottini, camicette.

 CRENCY HOME: Porta pane – porta salviette in diverse fantasie, abbinabili a tovagliette coordinate.

E anche oggi abbiamo avuto il piacere di scoprire Francesca e le sue Crency Ideas. Ringraziamo Francesca per la bellissima presentazione che ha voluto darci di lei, e delle bellissime creazioni che ha voluto mostrarci.

Noi vi aspettiamo ancora settimana prossima con la presentazione di una nuova creativa. A tutti una buona settimana.

Ciao

Anna e Rosa

 

Un pensiero riguardo “Francesca Anichini, le sue idee e Crency Ideas

Lascia un commento