Decoupage – Creatività con la Carta – Parte1-

Decoupage

Buongiorno a tutti quanti voi che seguite questo blog, oggi parleremo di DECOUPAGE, o meglio ricoprire oggetti con la carta. Devo però farvi una piccola confidenza, ho cercato di documentarmi leggendo nel web di tutto e di più. Ma devo anche dirvi che parlare di questa tecnica non è per niente facile.

E allora che ho fatto?????? Ho fatto la furbetta e ho chiesto AIUTOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!! Le mie fantastiche amiche creative mi sono subito corse in aiuto, mi hanno inviato e-mail con lavori fatti da loro e nozioni sul Decoupage.

Questo articolo che segue è stato scritto da una grande creativa: Chiara Rigodanzo.

Ora vi lascio all’articolo. Buona lettura.

“Ciao a tutti, sono Chiara e qui di seguito vi racconto un po’ la storia su questa tecnica, il Decoupage.

Con il termine Decoupage si intende la tecnica di rivestire/coprire oggetti con la carta.

Il mercato del mondo creativo ha creato proprio per questa linea delle carte e dei tovaglioli appositi per agevolare e rendere migliori queste creazioni, ma si può utilizzare qualsiasi tipo di carta, come ad esempio, carta da regalo.
Con questa tecnica creativa si possono decorare i più svariati oggetti come cartone pressato, legno, metallo, alluminio, porcellana, ceramica, vetro, plexiglass…. dalla tecnica base si sono evolute varie tecniche.

Craquele

Craquele: significa proprio crepa ed infatti l’effetto che si crea sono delle crepe sul colore in superficie che lasciano vedere il colore sottostante. Si può creare questo effetto solo sul colore attorno all’immagine o anche sull’immagine stessa.
Decoupage craquele (1)

Affresco

Affresco: tramite appositi prodotti, es. fondo gesso si cerca di ricreare un vero e proprio affresco. Spesso questa tecnica viene utilizzata per le decorazioni con immagini antiche o con icone sacre.

affresco Decoupage

Doratura

Doratura: una tecnica molto particolare si possono impreziosire la creazioni con effetti oro o argento tramite l’applicazione della foglia oro o argento.

Doratura - Decoupage
Doratura

 

Tridimensionale

Tridimensionale: per questo effetto ci sono varie tecniche io conosco un paio e precisamente:

  1. Tecnica del sospeso trasparente (si realizza con un particolare prodotto che riscaldato tramite una candela diventa malleabile permettendo di conferirgli la forma desiderata);
  2. Paste polimeriche utili proprio per creare spessore.

 

 

Effetto Pittorico

Effetto pittorico: questa tecnica serve per creare un effetto continuativo tra l’immagine e lo sfondo. In pratica con un ritardante per l’asciugatura del colore si cerca di creare delle sfumature sulla base dell’oggetto da decorare utilizzando gli stessi colori presenti nell’immagine che si vuole applicare.

La tecnica del decoupage si è perfezionata sempre di più nel corso degli anni arrivando a ricreare effetti di altri materiali come ad esempio marmo, lapislazzuli, cuoio…  attraverso l’utilizzo di colori e prodotti appositi che aiutano a rallentare l’asciugatura del colore stesso permettendo così di ottenere sfumature e lavorazioni sempre più dettagliate.

lapislazzuli

Ho cercato di darvi a grandi linee delle nozioni su questa tecnica. Le foto che vedete sono lavori che ho realizzato nel tempo, potrete vederne altri sulla mia pagina C.R. Creations, seguitemi vi aspetto. Ciao alla prossima.”

Chiara Rigodanzo

No ma avete visto che capolavori??????, grazie Chiara grazie grazie e ancora grazie per averci permesso di ammirare le tue creazioni e aver imparato qualcosa in più su questa tecnica.

Carissimi io ora vi saluto e vi aspetto qui prossimamente.

Buona giornata. Anna

2 pensieri riguardo “Decoupage – Creatività con la Carta – Parte1-

Lascia un commento